Qual'è l'opale arlecchino?

Spesso e volentieri si sente parlare dell’opale arlecchino come della qualità di opale australiano più ricercato e pregiato. A volte nel mercato vengono pubblicizzati e venduti opali con la dicitura ‘arlecchino’ al solo scopo di sottolineare il presunto alto valore della gemma esposta. Pensiamo sia molto importante sfatare un altro luogo comune che crea tanta confusione, a volte delusione, e dare una corretta informazione al cliente specificando quali sono le caratteristiche dell’opale arlecchino.  

 

Ma, allora qual’è l’opale arlecchino? Quali sono le caratteristiche di questo opale così ricercato?

Il semplice fatto che un opale sia chiamato ‘arlecchino’ dovrebbe già indicarci la traccia giusta per identificare le caratteristiche intrinseche. L’ arlecchino è un opale molto raro in natura che presenta il disegno (pattern) che ricorda la maschera carnevalesca di Arlecchino in cui grandi toppe di stoffa dai colori diversi sono poste una accanto all’altra. In modo simile l’opale arlecchino presenta luccicanti ‘pezze’ ben distinte e di forma diversa, da arrotondata a vagamente squadrata, un variopinto insieme di colori in continuo mutamento a seconda della variazione della luce incidente. Il tono di sfondo dell’opale può passare dal nero più profondo al bianco latte.

Due esempi di opali arlecchino su sfondo scuro e nero da Lightning Ridge NSW Australia. L'opale sulla destra è nel nostro catalogo di vendita.

 

Ne consegue che ‘l’arlecchino’ non è l’opale che presenta semplicemente un gioco di colori e riflessi più o meno brillanti visibili nella gemma, caratteristica tra l’altro comune fra tutti gli opali preziosi, ma un disegno con un gioco di colori ben preciso. 

In Italia i termini ‘opale arlecchino’ e ‘arlecchinamento’ sono stati decisamente inflazionati a discapito del cliente finale ed usati per indicare un’ampia varietà di disegni più o meno comuni presenti negli opali in genere, o più semplicemente inglobando in un unico termine tutti gli opali con la presenza di un minimo gioco di colori e riflessi.

Foto sinistra - Spettacolare opale nero chiamato 'Glengarry Chequers' di 4,31 carati . Immagine tratta dal libro 'Alla riscoperta degli opali in Australia' tradotto, pubblicato e venduto da OpaleMio. Foto destra - Opale semiblack disegno arlecchino da Cocooran NSW Australia.

 

La prossima volta che osservate la specifica ‘opale arlecchino’ ricordatevi della maschera carnevalesca e del suo disegno e potrete voi stessi fare una buona valutazione e acquistare di conseguenza in modo consapevole.