Cura dell'opale

  L’opale è una gemma che non ha bisogno di cure particolari, se non le normali attenzioni che si dedicano a qualsiasi altra pietra preziosa. Però se desiderate pulire il vostro opale, lavatelo in una bacinella con semplice acqua a temperatura ambiente. Non aggiungete alcun componente chimico come per esempio un qualsiasi detersivo, ma usate uno spazzolino in setola o nylon morbido e strofinate con cura la gemma. Non lasciate l'opale immerso nell'acqua più del tempo necessario che per eseguire l'operazione di lavaggio. Lo scopo di tale operazione è quello di rimuovere la polvere. Una volta lavato, asciugatelo con un panno morbido in microfibra e il vostro opale riacquisterà la lucentezza originaria. Con questa semplice ma efficace operazione potrete godere il vostro opale per tutta la vita.

Non usate abrasivi, paste lucidanti, glicerina, detergenti acidi o alcalini che possono nuocere alla sua struttura minerale.
Se chiedete di pulire il vostro opale incastonato ad un gioielliere, ricordate loro di non adoperare alcun lavaggio con gli ultrasuoni, poiché tale operazione può rovinare la superficie della vostra pietra preziosa. Anche la rodiatura del metallo dovrebbe essere fatta prima dell'incastonatura dell'opale.
Alcune raccomandazioni: non abbandonate il vostro opale sul cruscotto della vostra automobile esposta al sole in piena estate, o per assurdo non mettete la gemma da un ambiente caldo in un frigorifero, poiché lo shock termico può nuocere alla gemma e comprometterne la stabilità. Infatti, essendo l’opale composto da una percentuale di acqua, può subire una disidratazione o un’espansione delle molecole d’acqua che possono rovinare la stabilità della gemma stessa.

La migliore cura che potete fare al vostro opale è indossarlo quante più volte potete e vedrete che conserverà sempre i colori vividi e luminosi. Perchè questo? E’ semplice, come abbiamo già accennato, la gemma, essendo  composta da una parte di acqua, trova l'ambiente ideale con l’umidità e il calore del vostro corpo e questo l'aiuta a mantenere il suo equlibrio naturale.
Torniamo a ripetere: LA MIGLIOR CURA CHE POTETE DARE AL VOSTRO OPALE E’ INDOSSARLO.
Se per qualche motivo il vostro opale è diventato opaco, non disperate è pur sempre possibile lucidarlo. OpaleMio avendo un laboratorio programmato apposta per la lucidatura degli opali, è in grado di eseguire la lucidatura del vostro prezioso opale facendogli riacquistare i colori e la brillantezza originali.