Chatta con noi su WhatsApp

ECCO UNA SEMPLICE GUIDA PER AIUTARTI NELLA SCELTA DEL TUO OPALE

Anche  se non tutti gli opali vengono acquistati per essere montati su un gioiello, l’opale è una gemma preziosa che ben si adatta ad essere incastonata come anello, pendente, collana o bracciale, oltre che orecchini o gemelli. OpaleMio propone un metodo per affinare la ricerca e trovare facilmente la gemma preferita. Una volta definito il budget di spesa per l’acquisto, la scelta resta comunque vasta. Ecco allora alcune domande utili per giungere alla scelta del proprio opale.

Desideri un opale naturale?

Qual’è il tuo colore preferito?

Che tipo di opale ti piace?

Su quale gioiello verrà incastonato?

Quale forma di taglio preferisci?

E' meglio un opale piccolo ma molto luminoso o uno più grande con colori tenui?

 

Desideri un opale naturale?

Se desideri un opale naturale, allora sei nel posto giusto. OpaleMio propone esclusivamente opali solidi naturali.

Qual’è il tuo colore preferito?

Ognuno di noi ha un colore preferito. È davvero sorprendente quali e quanti colori possono esserci in un opale, con il passaggio da un colore all’altro attraverso tutti i toni intermedi. Certamente troverai anche il tuo!

Che tipo di opale ti piace?

Il tono del corpo dell’opale può essere chiaro, scuro o trasparente. Su sfondo scuro i colori risaltano maggiormente rispetto a quello chiaro o trasparente. 

Su quale gioiello verrà incastonato?

Sicuramente hai già immaginato su quale gioiello desideri montare il tuo prossimo opale. Questo fattore è fondamentale perchè tutti gli opali possono essere montati su un gioiello. Tuttavia ci sono gemme che si adattano meglio ad essere montate su un anello, altre su un pendente o collana.   

Quale forma di taglio preferisci?

C’è chi preferisce le forme regolari classiche, tipo cabochon o ovale, c’è chi invece predilige le forme libere o irregolari. Ci sono poi le forme meno comuni come il taglio goccia, tondo, cuscino o baguette, triangolare e navetta. Praticamente tutte le forme si adattano ad essere incastonate, una volta deciso il disegno del gioiello. Per quest’ultimo è utile considerare che l’opale mostra i propri colori al meglio quando è montato su cestello con griffe, raccogliendo così maggiore luce. Per tale motivo consigliamo, ove possibile, di scegliere montature in oro, essendo questo metallo meno duttile rispetto all’argento.

Generalmente chi ama l’opale predilige montature semplici e pulite, dove la gemma è al centro dell’attenzione. Ciò non toglie che anche qui la fantasia può sbizzarrirsi incastonando altre pietre di colore come rubini, smeraldi, topazi, diamanti ecc. che richiamino i colori presenti nell’opale risaltandoli ancor di più.

E' meglio un opale piccolo ma molto luminoso o uno più grande con colori tenui?

Per quanto riguarda la grandezza,  in linea di massima è utile tenere presente che, una volta montato, risulterà maggiormente visibile un opale piccolo ma luminoso, piuttosto che uno più grande ma meno luminoso. Per meglio rendersi conto delle dimensioni consigliamo di disegnare su un foglio di carta la sagoma dell’opale utilizzando le misure contenute nella scheda dell’opale stesso. Naturalmente maggiore è lo spessore, maggiore sarà l’effetto dei colori sulla gemma.

Un altro aspetto davvero particolare degli opali è il disegno cioè la distribuzione dei colori sulla superficie della gemma, dalla minuscola puntinatura fino ad arrivare a chiazze più o meno grandi. Alcune gemme hanno il gioco di colore visibile frontalmente, altre soltanto lateralmente.

Grazie alle sue caratteristiche uniche l’opale è fonte di delizia per gli occhi, un ottimo scacciapensieri che combatte il grigiore delle giornate invernali.

Per questo motivo molte persone preferiscono montare l’opale in un anello, così da poter vedere sempre il gioco di colori unico che offre.

Ciò che conta prima di ogni altra cosa è che la gemma scelta deve piacere!

Nuovo Registro conti

Already have an account?
Entra invece Oppure Resetta la password