Tipi di opale

In natura esistono diversi tipi di opali preziosi alcuni dei quali estremamente ricercati da gioiellieri, collezionisti o semplici appassionati. 

Il più ammirato è certamente l’opale nero australiano (black opal) dal colore di base dello sfondo che varia dal grigio scuro al nero, caratteristica che ne risalta i colori. Via via che il colore di base dello sfondo (potch) diventa più chiaro troviamo l’opale grigio (dark opal), l'opale chiaro (Light opal) e l’opale bianco (white opal). Se riusciamo a leggere le lettere attraverso un opale  posto su un foglio di giornale, allora ci troviamo in presenza di un opale crystal (crystal opal). Un altro tipo di opale molto apprezzato è il boulder (opale matrice) nel quale la parte preziosa e colorata della gemma si è sedimentata sulla superficie della roccia ospite, generalmente argillite ferrosa. Siamo in presenza del boulder matrix quando l’opale disegna nella roccia matrice pagliuzze e venature brillanti e multicolori che creano disegni particolarmente suggestivi.